Quale piscina fuori terra comprare?

 Perché si può prendere in considerazione una piscina fuori terra

Le piscine fuori terra sono perfette per coloro che vogliono una piscina ma non vogliono affrontare la spesa e l’installazione di una piscina interrata. Possono essere installate in un solo pomeriggio e di solito richiedono meno di 100mq di spazio. Quando si pensa a quanto tempo ci vorrebbe per installare una piscina interrata, questa è un’opzione molto più conveniente. Con tutto il divertimento estivo che la vostra famiglia vuole avere, non avete il tempo di passare mesi a installare una piscina. Un’altra cosa grandiosa di queste piscine è che sono realizzati con materiali come il PVC e sono quindi rispettosi dell’ambiente.

Le piscine fuori terra sono anche disponibili in una varietà di forme e dimensioni, quindi c’è qualcosa per tutti. Si possono trovare alcune che possono essere tradizionali o si può trovare qualcosa che ha una forma ondulata chiamato un muro d’onda o parete di roccia che creerà onde interessanti. L’installazione di una piscina può essere eseguita in meno tempo e con un costo inferiore. In generale, i vantaggi di una piscina fuori terra è che è più economico da mantenere perché non si hanno tante riparazioni per le mani. Inoltre, se succede qualcosa come negligenza o danni da disastri naturali come le inondazioni, tutto quello che dovete fare è sostituire il liner piuttosto che ricostruire tutto, risparmiando così tempo e denaro. Infine, occupano meno spazio, quindi sono perfetti per i cortili più piccoli dove non rimane molto spazio dopo aver installato altre caratteristiche in esso!

RISULTATO: Una piscina installata può risultare in un’esecuzione più veloce senza costare troppo di più in termini comparativi rispetto alla costruzione di una piscina interrata che richiede un lavoro pesante e materiali in anticipo (per esempio lo scavo). In cima a questo, queste piscine sono più facili in quanto in genere richiedono meno lavori di riparazione coinvolti – basta sostituire i loro rivestimenti dovrebbe bastare invece di dover ricostruire tutto del tutto a causa di un contrattempo causato da ignorarli o di essere colpito duramente da qualcosa come le acque alluvionali, anche se questi sarebbero rari casi solo accadere una volta ogni pochi anni nella migliore delle ipotesi, ma ancora possibile comunque dato abbastanza tempo passato già … Infine, un altro vantaggio di possederne uno mentre lo spazio di cantiere potrebbe anche permettere la sua costruzione su qualsiasi lotto, indipendentemente da quanto piccolo, considerando

Quale piscina fuori terra comprare?

 Diversi tipi di piscine e i vantaggi di ciascuno

Ci sono alcuni tipi diversi di piscine. La più popolare è la tradizionale piscina fuori terra. È la più conveniente, la più facile da installare, la più veloce da riempire e occupa meno spazio delle piscine fuori terra. C’è anche un’opzione adatta ai bambini che non contiene scale o scalette, chiamata piscina per bambini. Questo tipo di piscina è perfetto per le famiglie con bambini piccoli o bambini che vogliono giocare ma non nuotare. E poi c’è la piscina spa che offre un ulteriore elemento di lusso come getti d’acqua e illuminazione subacquea.

  Quale tapis roulant comprare per casa?

Se siete a corto di tempo ma volete comunque godervi un’oasi nel cortile, una piscina fuori terra può essere la scelta migliore! Sono veloci e facili da installare, e possono essere riempite rapidamente rispetto alle piscine interrate – è una soluzione conveniente per le vostre esigenze all’aperto.

 

 Cos’è una piscina interrata?

Una piscina interrata è una grande struttura permanente che è affondata nel terreno. Sono tipicamente fatte di cemento e richiedono una quantità significativa di spazio.

Le piscine interrate hanno la capacità di filtrare le impurità dall’acqua e creare una sensazione più naturale sulla pelle. Lo svantaggio è che sono abbastanza costose e occupano molto spazio nel vostro cortile.

Le piscine fuori terra sono facili da assemblare, venendo con istruzioni molto dettagliate per l’installazione. Sono anche fatti di materiali durevoli, come il vinile o la vetroresina. Queste piscine variano in dimensioni e possono essere utilizzate in qualsiasi momento senza la necessità di attrezzature o di manutenzione.

Il processo di installazione di una piscina fuori terra è molto più facile e meno costoso di una piscina interrata. Le piscine fuori terra sono fatte per essere assemblate, quindi di solito è un processo abbastanza veloce che non richiede alcun aiuto professionale da una società o qualcosa del genere. Tutto quello che dovete fare è assemblare insieme le parti del vostro kit piscina secondo le istruzioni fornite con ogni kit, riempire il liner di base (con acqua), aggiungere periodicamente i prodotti chimici di avviamento nel tempo, come necessario, e poi semplicemente godere!

Non è necessario scavare prima il terreno. L’acqua e i sistemi di filtraggio sono generalmente meno costosi, con un costo di investimento iniziale nettamente inferiore a quello di una piscina interrata. Le piscine fuori terra non richiedono alcuno scavo del vostro cortile o lavori di terra prima di iniziare l’installazione – siedono in cima a telai metallici preformati che vengono assemblati sopra l’area desiderata dove si desidera installare; questo significa che le piscine fuori terra spesso richiedono settimane invece di mesi per l’installazione, perché c’è pochissima preparazione del sito necessario, oltre a livellare una superficie di terra se necessario.

 I vantaggi di una piscina interrata

Una piscina interrata è una fantastica aggiunta a qualsiasi giardino. Con una piscina interrata, potrete nuotare tutto l’anno e godere dei benefici del nuoto nel vostro cortile.

Uno dei vantaggi di una piscina interrata è che impedisce l’evaporazione e risparmia acqua. Una piscina fuori terra evapora molto più velocemente di una piscina interrata perché non c’è un rivestimento intorno alla parte superiore. Il rivestimento su tutti i lati di una piscina interrata impedisce l’evaporazione, il che aiuta a risparmiare acqua. Piscine interrate anche aiutare i bambini a imparare a nuotare meglio a causa delle regole su quanto lontano dal bordo possono essere quando sono in acqua in una zona di nuoto pubblico, come un centro comunitario o area di nuoto all’aperto dell’hotel.

  Dove comprare Haibike

Le piscine interrate sono più costose all’inizio, ma per la maggior parte delle persone, ne vale la pena nel lungo periodo, in quanto risparmiano sui costi dell’acqua e dell’energia nel tempo. Se state cercando una soluzione che vi durerà per anni, allora investire in una piscina interrata sarebbe perfetto per voi!

 Quanto tempo ci vuole per installare una piscina fuori terra?

Il processo di installazione di una piscina fuori terra è generalmente più facile e meno dispendioso di una piscina interrata. Un’installazione media richiede di solito 1-2 giorni, mentre un progetto più complesso può richiedere fino a 3 giorni.

Come potete vedere, il processo di installazione della maggior parte delle piscine interrate richiede molto più tempo di quello di una piscina fuori terra. Questo lo rende una soluzione conveniente per coloro che cercano di installare una piscina rapidamente e a buon mercato.

Si può anche evitare di affrontare i costi dell’impianto idraulico sotterraneo optando per una piscina fuori terra. L’unico aspetto negativo è che queste piscine non sono così durevoli come le loro controparti interrate e in genere devono essere sostituite ogni 10 anni.

Il processo più importante nell’installazione di una piscina fuori terra è quello di livellare l’area. La posizione desiderata per il posizionamento dovrebbe essere ben irrigata, il che renderà più facile il livellamento e la rincalzatura del terreno intorno ai pali che sono stati posizionati. Uno strato di cemento deve ora essere versato su una parte di questa base con armatura inclusa. Le pareti sono costruite da pannelli di cemento o di vinile avvolti su telai di filo metallico; questi pannelli possono anche agire come skimmer quando necessario.

 Il processo di installazione

Il processo di installazione di una piscina fuori terra è molto più facile di quanto si pensi. È possibile ottenere una piscina installata nel vostro cortile in un solo giorno. Il modo più comune in cui le persone installano queste piscine è quello di scavare il terreno, posare il liner, aggiungere sabbia e acqua, e poi gonfiare l’anello inferiore per sostenere la piscina.

Quanto tempo ci vuole per installare?

Il tempo medio necessario per installare una piscina fuori terra è di circa due ore. Ma questo dipende totalmente da quanto è grande la tua piscina e da che tipo di terreno stai lavorando. Se stai lavorando con un terreno argilloso o roccioso, potrebbe volerci un po’ di più. E se avete una piccola piscina, potrebbe essere necessario meno tempo rispetto a qualcuno che ha una piscina più grande per completare il processo di installazione.

 Alcuni consigli prima dell’installazione

Prima di poter installare la vostra nuova piscina fuori terra, è importante assicurarsi di avere lo spazio giusto per essa. La vostra piscina deve essere ad almeno 18 piedi da qualsiasi porta, ponte o passerella. Si vuole anche fare in modo di avere abbastanza spazio sulla vostra proprietà per l’installazione della vostra piscina.

Quando si seleziona un’area per l’installazione, si dovrebbe prendere in considerazione la quantità di luce solare che è disponibile in ogni zona. Più sole c’è, meglio è! Il momento migliore per installare la vostra piscina fuori terra è durante i mesi più caldi in modo da poter godere tutto l’anno.

  Dove comprare pesi palestra

È inoltre necessario assicurarsi che non ci siano alberi nelle vicinanze dove le foglie cadranno e si accumuleranno intorno alla piscina in autunno e in inverno – questo manterrà i detriti fuori dal filtro e aumenterà la sua durata di vita. Se un albero è troppo vicino, considerate la possibilità di tagliare alcuni rami o di potarli indietro.

Quando si sceglie una forma di piscine fuori terra, ci sono alcune cose che è necessario pensare: o Quanto spazio a terra ho? o Che dimensioni si adatta al mio budget? o Che forma si adatta al mio cortile?

Per determinare quale dimensione si adatta al vostro spazio, misurare la quantità di spazio in piedi quadrati (lunghezza e larghezza). Confronta le misure con le dimensioni delle piscine disponibili e vedi quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Per determinare quale forma si adatta al vostro cortile, pensate a quanta ombra c’è in quella zona durante le diverse parti del giorno (mattina/pomeriggio) e come

 La scelta del liner

Una delle prime decisioni da prendere quando si ottiene una piscina fuori terra è quale tipo di liner scegliere. Ci sono due scelte principali:

– Liner in vinile: I rivestimenti in vinile sono in genere meno costosi di altri tipi di rivestimenti e sono una grande scelta per coloro che hanno inverni o climi rigidi.

– Fodere in TPO: I rivestimenti in TPO offrono una fodera di qualità superiore e più duratura, più resistente agli strappi e alle forature. Sono anche disponibili in molti colori diversi, quindi scegliete quello che meglio si adatta alle vostre esigenze di giardino!

 Quando devo installare il mio liner?

Il liner viene installato dopo che la piscina è stata riempita d’acqua ed è pronta all’uso. Il processo richiede meno di un’ora, quindi non è un’impresa che richiede tempo.

 

Il liner dovrebbe essere installato prima di fare la prima nuotata nella nuova piscina, perché il cloro dell’acqua danneggia il tessuto. Questo può essere evitato con una pre-installazione del liner.

 Come faccio a riempire d’acqua la mia nuova piscina?

Una delle prime domande che vi starete ponendo è come riempire d’acqua la vostra nuova piscina. Questa è un’ottima domanda! Per fortuna, è semplice e facile da fare. Tutto ciò di cui avete bisogno è una pompa alimentata da un tubo e un’alimentazione elettrica.

Per prima cosa, sistemate la piscina dove volete nel vostro giardino. Poi, create un’area dove posizionare la pompa. Si desidera che questa zona sia vicino alla fine profonda della piscina e almeno 10 metri di distanza da qualsiasi struttura come alberi o edifici.

Successivamente, installare il sistema di filtraggio che è venuto con il kit piscina. Ora è il momento della magia! Collegare la pompa e accendere la corrente. Questo farà sì che l’acqua inizi a riempire rapidamente la tua nuova piscina! Quando sentirai dei rumori di sloshing all’interno della tua nuova piscina, smetti di accendere la pompa; la tua piscina dovrebbe impiegare circa un’ora per riempirsi completamente, se non di più (a seconda delle sue dimensioni).

Ultimo aggiornamento 2022-11-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.