Dove comprare Hedione

L’edione ha una lunga storia come afrodisiaco. Si trova più comunemente negli oli mediterranei come quello di semi d’uva, d’oliva e di cedro. Il diidrocalcone metilico è un composto dall’odore aromatico, che profuma di gelsomino. Nelle miscele floreali non romantiche l’odore è leggermente agrumato e floreale, mentre le miscele epimerizzate romanticamente mostrano un odore denso, grasso e lussurioso con punteggi di identificazione del profumo di 15 parti per milione. L’edione è strutturalmente legato all’allantoina e all’euricoma, due dei principali ingredienti degli oli per aromaterapia.

Dove posso trovare Hedione

La principale causa di reazione di dermatite con l’hedione è quando viene applicato direttamente sulla pelle. Non è un prodotto molto buono da usare sulla pelle. Il suo effetto sulla pelle è in realtà abbastanza dannoso. Uno studio fatto da Christopher Freville, PhD ha dimostrato che l’hedione è un povero rompi-barriera della pelle, che lascia facilmente trapelare sostanze chimiche negli strati più profondi della pelle, causando gravi arrossamenti, infiammazioni e secchezza della pelle. Questo contribuisce anche all’invecchiamento prematuro della pelle.

Tuttavia, questo non significa che l’hedione sia inefficace come agente antiacne. Come barriera cutanea, rallenta il trasporto di sostanze chimiche attraverso la pelle, lasciando più tempo alle cellule per creare la propria protezione. Questo significa che qualsiasi infiammazione causata dall’acne avrà meno probabilità di diffondersi sulla pelle. Inoltre, l’edione può aiutare a controllare le ghiandole sebacee, riducendo la quantità di sebo prodotto. Questo è un vantaggio perché l’eccessiva produzione di sebo è una delle cause principali dei punti neri e delle cicatrici da acne.

Per quelli con la pelle normale, una buona dose di hedione sarebbe di circa cinque grammi al giorno, distribuiti nel corso della giornata. I migliori livelli di dosaggio dipendono dalle dimensioni del tuo corpo. Per le donne, la dose giornaliera raccomandata è di circa venti grammi al giorno. Per gli uomini, è di circa quattro grammi. Questo si traduce in meno di un grammo in un bicchiere.

Quando si usa l’hedione per il trattamento dell’acne, ci sono alcune cose da tenere a mente. Questo composto è molto forte, quindi non dovrebbe essere usato da solo. Inoltre, non è consigliabile prendere l’hedione con altri farmaci per l’acne come il perossido di benzoile o l’acido azelaico. Questi farmaci hanno alte concentrazioni di zolfo e quindi possono reagire con l’hedione. Inoltre, quando si prende il perossido di benzoile, assicurarsi di non superare i due in un giorno. L’hedione, tuttavia, ha una tossicità molto bassa a basse dosi.

Se vuoi provare l’hedione, usalo topicamente. Le applicazioni topiche sono molto efficaci, e sono disponibili in una varietà di formule. Puoi scegliere tra oli come quello di rosa canina, di jojoba o di cocco. Puoi anche usarlo come olio da massaggio o metterne un po’ nell’acqua della doccia. Scoprirete che questo composto aiuta davvero a sbarazzarsi della pelle secca del viso.

Come trattamento per l’acne, puoi anche mescolare una piccola quantità di hedione in una tazza di acqua calda. Mescolando gli ingredienti otterrai una pasta densa che potrai poi applicare direttamente sulla tua pelle. Per renderla ancora più efficace, puoi aggiungere un po’ di succo di limone all’intruglio. È molto efficace contro i brufoli causati dalle ghiandole sebacee della pelle, e rende anche la pelle morbida.

Ma l’edione ha i suoi limiti. Mentre è un potente agente contro i brufoli e l’acne, non è altrettanto efficace nel cancellare le macchie della pelle causate dal contatto con il calore. Inoltre, può causare la desquamazione e la secchezza della pelle dopo il lavaggio. Tuttavia, se usi l’edione per via topica, può aiutare a schiarire la tua carnagione e a mantenerla fresca e luminosa.

Ultimo aggiornamento 2021-06-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API